Il Parma Pride è stato rimandato al 2021

Il Comitato Parma Pride e le associazioni che lo compongono hanno deciso di rimandare il primo Pride cittadino alla primavera del 2021.

Parma merita un Pride favoloso e per poter organizzare la più grande e gioiosa manifestazione per i diritti civili per tutti e tutte, serve poter lavorare con serenità e continuità.

Da anni il nostro attivismo è focalizzato sull’ottenimento di pari diritti per tutta la comunità parmigiana e proprio per questo viviamo con estrema apprensione queste giornate in cui i diritti alla felicità ed alla salute dell’intera comunità sembrano minacciati.

Il lavoro, ovviamente, continua non solo per regalare alla città e condividere con tutti nella primavera del 2021 un Pride meraviglioso ma anche per disseminare l’intero anno di iniziative culturali, di approfondimento e ricreative legate alla storia, alle rivendicazioni, al savoir vivre della comunità LGBTQI.

Il Comitato Pride è già da ora aperto a chiunque voglia contribuire a rendere Parma, per i prossimi 15 mesi, una città arcobaleno, una città dei diritti, una città accogliente e friendly.

Comitato Parma Pride