Ciclosi ci dica qual è la situazione del Comune

lodi_maggio24
Casa Bambini
SanMartino
kaleidoscopio

02/01/2012
h.18.10

Le anticipazioni pubblicate dalla stampa in merito al Bilancio preventivo del Comune di Parma lasciano poco spazio all’ottimismo: tasse alle massime aliquote possibili, tariffe incrementate, riduzione drastica degli investimenti. La cura che il commissario Ciclosi ha messo a punto per i conti della nostra città pare essere di quelle d’emergenza, per un “malato” il cui stato di salute è decisamente grave.
Che la situazione del nostro Comune fosse grave lo sapevamo fin troppo bene ed il nostro gruppo consigliare di Altra Politica – Altri Valori ha denunciato questa situazione più volte in questi mesi. Ciò che a questo punto diventa fondamentale è che una figura super partes, quella appunto del Commissario Ciclosi, ci dica come stanno realmente le cose, sottraendo al solito teatrino di dichiarazioni e smentite che da troppo tempo caratterizza la politica parmigiana, un elemento fondamentale per comprendere appieno quanto avvenuto in questi anni nella nostra città.
Per questo motivo rivolgo un invito direttamente al commissario Ciclosi: non appena ci sarà l’ufficialità delle misure annunciate dai giornali, indica una conferenza stampa e spieghi ai cittadini qual è la situazione. Faccia capire a tutti noi i motivi di scelte fatte in sede di bilancio, scelte che, non essendo di natura politica, evidentemente testimoniano una situazione grave di cui i parmigiani hanno diritto ad essere pienamente consapevoli.
L’individuazione delle responsabilità che hanno portato a questa situazione, per una volta, la lasceremo agli elettori che con il loro voto avranno modo di far sentire forte e chiara la propria voce.

Maria Teresa Guarnieri
Altra Politica – Altri Valori

Casa Bambini
SanMartino
lodi_maggio24
kaleidoscopio