La Mantelli parte, col freno a mano

01/07/2012

L’accordo di qualche settimana tra tutte le componenti del Pd prevedeva che al posto dei dimissionari Garbi e Dodi l’elezione a segretario provinciale di Diego Rossi e quella dell’ex consigliera comunale Carla Mantelli alla segreteria cittadina.
Ma mentre per Rossi ieri tutto è filato liscio, questa mattina all’Auditorium Toscanini le cose non sono andate molto bene per la Mantelli. Circa la metà dei 64 aventi diritto al voto non si è presentata; la Mantelli è stata eletta con 19 voti a favore, 2 contrari e 16 schede bianche. Un voto che rivela una certa sofferenza della base per questa candidatura unica.

cioccolato