Lavori di preferenziamento semafori

30/01/2010
h.15.30

Da lunedì 1° febbraio, numerose vie della città saranno interessate dai lavori di preferenziamento degli impianti semaforici: per evitare le ore di punta e ridurre al minimo i disagi alla circolazione, gli interventi si svolgeranno tra le 9.00 e le 12.00 e tra le 14.00 e le 17.30. Queste le vie che subiranno, di conseguenza, restringimenti di carreggiata nei tratti di volta in volta interessati: P.te Dattaro, V.le Milazzo, V.le Della Villetta, P.te Caprazucca, P.te di Mezzo, V.le Berenini, Via Farini , P.le Risorgimento, B.ra Repubblica, P.le Allende, Via Trieste, Via Venezia.
Il lavori si concluderanno entro il 7 febbraio, e riguardano dispositivi che regolano il verde dei semafori per garantire flussi più scorrevoli agli autobus rispetto alle automobili. Si tratta di un intervento molto importante per una sempre maggiore ecosostenibilità del nostro tessuto urbano, a favore del trasporto pubblico rispetto al mezzo privato.

ROTATORIA VIA ABBEVERATOIA – Giovedì 4 febbraio partiranno i lavori per la nuova rotatoria Via Abbeveratoia / Via Colli, uno dei tasselli del consistente intervento di riqualificazione complessiva dell’area ospedaliera che, oltre all’intera Via Abbeveratoia, comprende anche l’allargamento a 4 corsie di Via Colli e la nuova rotatoria Via Fleming / Via Colli.
I lavori per la nuova rotonda, funzionale in primo luogo al nuovo Pronto Soccorso, avranno durata di 120 giorni ed interesseranno il primo tratto del controviale di Via Abbeveratoia fra Via Colli e Via Vighi, con la predisposizione della pista ciclabile dedicata che si interconnetterà con il tratto ciclabile a monte e a valle, compreso in seguenti stralci operativi, comunque previsti nel Triennale Investimenti del Comune.
L’intero intervento ha lo scopo di rendere meglio fruibile l’area antistante al Pronto Soccorso per il traffico d’urgenza e, complessivamente, di riqualificare l’intero comparto, rendendo via Abbeveratoia prioritaria per l’utenza ospedaliera e non più solo come strada di passaggio e collegamento fra diverse parti della città.
Inoltre, la rotatoria su Via Fleming, in vista di un prevedibile aumento dei carichi di traffico, garantirà maggiore scorrevolezza e diventerà vitale per lo sviluppo urbanistico residenziale in atto ad Ovest della stessa Via Fleming.
L’intervento produrrà inevitabilmente la riduzione degli stalli auto disponibili nel parcheggio pubblico scoperto di Via Colli, che però sarà in seguito compensata con un riutilizzo dell’area distributore su Via Fleming che, tra l’altro, se lasciata allo stato attuale, interferirebbe eccessivamente con la nuova rotatoria Fleming/Colli.

cioccolato