Salsomaggiore: ruba portafogli e cellulari dalle tasche durante i festeggiamenti del Capodanno

comunali2022
Lombatti

Mentre erano impegnati in un servizio di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in occasione della notte di capodanno, i Carabinieri di Salsomaggiore sono intervenuti a seguito di un furto all’interno del “piccolo bar” in Largo Roma di Salsomaggiore.

Un ladro, approfitando della distrazione degli avventori intenti a festeggiare, si era introdotto all’interno dell’esercizio e, con destrezza, ha asportato dalle tasche dei giubbotti telefoni cellulari, soldi in contanti, tessere bancomat e si è allontanato.

Uno dei clienti, accortosi di quanto era accaduto, si è messo all’inseguimento del malvivente che, vistosi scoperto, ha tentato di dileguarsi.

Nel frattempo sono intervenuti i Carabinieri militari che, dopo aver raccolto le informazioni necessarie per mettersi alla ricerca del malvivente, lo rintracciavano in una via adiacente. Bloccato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di tutta la refurtiva, per un ammontare di circa 250,00 euro più i bancomat.

L’uomo, un cittadino di nazionalita’ siriana, classe 1991, privo di permesso di soggiorno e senza fissa dimora in Italia, è stato accompagnato in caserma, sottoposto a rilievi foto-segnaletici e dattiloscopici ed indagato in stato di liberta’ alla Procura della Repubblica di Parma per furto pluri-aggravato e continuato e violazione testo unico sull’immigrazione.

Lo straniero è stato proposto per la misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio e messo a disposizione dell’ufficio immigrazione della Questura di Parma. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.

valparmahospital