Traversetolo: dal 10 novembre al via il corso di video making gratuito per ragazzi e ragazze

Stringere nuove amicizie e divertirsi, imparando a girare un vero video: dalle riprese fino ai segreti del montaggio. Dal 10 novembre prenderà il via il laboratorio gratuito di video making destinato alle ragazze e ai ragazzi dagli 11 ai 18 anni residenti nel comune di Traversetolo. A guidare i partecipanti, ci sarà il pluripremiato video maker Enrico Zermani, che ha appena concluso un corso analogo a Montechiarugolo capace di riscuotere un grande successo.

L’iniziativa è organizzata da Esplora Aps, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, la Parrocchia di Traversetolo, ed è finanziata da Pedemontana sociale, che ha messo a disposizione delle associazioni del territorio 25mila euro per realizzare progetti per i giovani che vivono nei comuni dell’Unione Pedemontana Parmense. Alla co-progettazione hanno collaborato, inoltre, le assistenti sociali del servizio territoriale e le associazioni Tutti per mano”, Arcadia e Croce azzurra.

Il laboratorio è stato presentato lo scorso 18 ottobre all’Oratorio della Parrocchia di Traversetolo e prevede quattro appuntamenti che si svolgeranno sempre di venerdì, a partire dalle 14.30, il 10, 17, 24 novembre e il 1° dicembre. Il primo e l’ultimo incontro si svolgeranno in parrocchia, mentre quelli del 17 e 24 novembre saranno “itineranti”, per permettere le riprese e le interviste su luoghi e temi che verranno individuati dagli apprendisti video maker.

 

† Terra Santa 10 – Il “velo di Veronica”, un’altra stella femminile che brilla nella cristianità (di Andrea Marsiletti)

 

Alla presentazione hanno partecipato Francesca Caggiati di Esplora, Enrico Zermani, l’assessore ai Servizi sociali e Volontariato, Alessia Ziveri, l’assistente sociale Lara Pietrantoni di Pedemontana sociale, Alessia Fedolfi e Riccardo Varoli della Parrocchia di Traversetolo. Caggiati e Zermani hanno illustrato i contenuti del laboratorio: «Verrà illustrato come effettuare le riprese con lo smartphone e il percorso verrà deciso insieme. Saranno poi i ragazzi a scegliere che taglio dare al loro lavoro, ad esempio se realizzare un docufilm o uno spot». Una volta effettuate le riprese, saranno loro ad effettuare il montaggio sotto la guida di un vero professionista. «Lo scopo è quello di stare insieme e divertirsi – hanno sottolineato Caggiati e Zermani –, attraverso un’esperienza che può essere anche uno stimolo per nuovi interessi e che può servire per il futuro».

«Quello che abbiamo appena presentato è un progetto brillante ed azzeccato, che vede la produzione del video come sviluppo della creatività, fino ad arrivare ad una ispirazione per il proprio futuro professionale – ha affermato l’assessore Ziveri -. Un grande grazie agli ideatori e realizzatori del corso, a Pedemontana Sociale che lo ha proposto e a tutte le associazioni di Traversetolo che hanno aderito, con plauso particolare ai giovani della parrocchia, sempre disponibili a collaborare per le iniziative dedicate ai ragazzi. Sarà bellissimo vederne il risultato, con le riprese di quella Traversetolo che i ragazzi vorranno esplorare e valorizzare».

Per ulteriori informazioni e iscrizioni, occorre telefonare al numero 338 5219408 o inviare una mail all’indirizzo esplora.stampa@gmail.com.