100.000 euro per l’assistenza domiciliare ai disabili

comunali2022
Lombatti

Il Comune di Parma ha deliberato  l’erogazione di “un’ulteriore somma di 100.000 euro per il servizio di assistenza domiciliare rivolto a persone disabili del Comune di Parma” per i primi sette mesi dell’anno 2015, “tenuto conto della programmazione attuale delle risorse del fondo regionale FRNA”. Tale contributo è conosciuto con il nome “Buono di servizio” (leggi la delibera).

I contributi sono erogati ai beneficiari a seguito della valutazione dell’Unità di Valutazione Multidimensionale e in conformità a quanto previsto nei Contratti di accreditamento.

PrD

valparmahospital