Ritrovata a Torrile un’automobile rubata a Fontevivo

confartigianatomaggio

Si tratta del terzo veicolo rubato, recuperato dai Carabinieri di Colorno in poche settimane, e restituito agli aventi diritto.

Un cittadino di Fontanellato, nella giornata di ieri, si è recato dai Carabinieri di Colorno per denunciare il furto della sua macchina, verificatosi nella zona industriale di Fontevivo.

I Militari, acquisiti tutti i dati, hanno immediatamente diramato le ricerche tramite la centrale operativa della Compagnia di Fidenza, dando il via ad una coordinata attività di ricerca.

A seguito dell’attivazione del dispositivo d’emergenza, pianificato a livello provinciale, saturata la zona della bassa con le autovetture di servizio posizionate in punti strategici è stato possibile restringere il campo delle ricerche nella zona di Colorno.

 

† Terra Santa 11 – Il Santo Sepolcro, il luogo più sacro del mondo (di Andrea Marsiletti)

 

I Carabinieri della Stazione a questo punto hanno approfondito le ricerche attraverso attività tecnica, e nel giro di un paio d’ore, incrociando i dati della targa con le caratteristiche del mezzo, hanno intuito che una vettura del tutto simile a quella rubata era transitata nella zona industriale di Torrile.

A questo punto una pattuglia di Colorno ha raggiunto la zona di interesse e dopo una breve ricerca ha rinvenuto il mezzo, abbandonato in un parcheggio isolato, senza targhe e con la portiera aperta.

Il proprietario ha ricevuto comunicazione del ritrovamento a poche ore dalla denuncia e, felicissimo, è potuto rientrare in possesso del mezzo, solo lievemente danneggiato.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma

 

SanMartino
kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24