Più sicurezza per i pedoni in via Traversetolo. l’interrogazione del Pd: “Non vogliamo strumentalizzare il tragico incidente”

Il Consigliere comunale Sandro Campanini del gruppo Partito Democratico ha presentato un’interrogazione alla Giunta comunale sulla sicurezza stradale in via Traversetolo.

“Non è assolutamente mia intenzione strumentalizzare a fini politici il tragico incidente accaduto mercoledì, su cui peraltro sono in corso accertamenti. Viste però le dichiarazioni di alcuni cittadini, che denunciano una situazione di pericolo in alcuni tratti di via Traversetolo, ho ritenuto mio dovere presentare un’interrogazione alla Giunta sulle condizioni di sicurezza della strada e, in generale, della città”.

Infatti, afferma il Consigliere, in particolare nel punto corrispondente a via Casalunga, i residenti segnalano l’assenza di strisce pedonali e adeguata illuminazione, con conseguenti pericoli per chi deve attraversare la strada per prendere l’autobus. Tale situazione è stata già segnalata da tempo da parte di alcuni cittadini ma non risulterebbero fino ad ora risposte adeguate. Il Consigliere chiede perciò alla Giunta per quali ragioni non si è ancora provveduto a rendere più sicuro il tratto di via Traversetolo vicino a via Casalunga e se sono stati effettuati controlli sulla velocità dei veicoli.

Campanini chiede inoltre se c’è un monitoraggio dei punti più critici in città e in che modo si intende intervenire dove sia ancora necessario, per la sicurezza di pedoni e ciclisti. Per quanto riguarda il più volte annunciato rinnovamento dell’illuminazione, il consigliere chiede entro quale data verranno eseguiti i lavori e con quale programmazione nelle diverse zone della città.