Bollati e Mancuso al Festival della Lentezza di Colorno

Il 16 giugno 2018, alle 17.15, al Festival della Lentezza di Colorno (PR), lo scienziato Stefano Mancuso, autore di Plant Revolution, dialogherà con Davide Bollati, presidente di Davines, sostenitore del progetto Kilometro Verde, per abbattere l’inquinamento sull’autostrada di Parma.

Piante intelligenti e iniziative sostenibili per abbattere l’inquinamento. Sabato 16 giugno alle 17.15, nell’ambito del Festival della Lentezza – dal 15 al 17 giugno nella splendida Reggia di Colorno (PR) – lo scienziato di prestigio mondiale Stefano Mancuso presenterà il suo libro “Plant Revolution”, che svela perché le piante sono paradigma di futuro sostenibile, la nuova frontiera dell’innovazione tecnologica. Lo scienziato, professore all’Università di Firenze e indicato nel 2012 da “la Repubblica” tra i 20 italiani destinati a cambiarci la vita ed inserito nel 2013 dal «New Yorker» nella classifica dei “world changers”, dialogherà, durante l’incontro “Verdi, non stupide!” con Davide Bollati, presidente di Davines, che sostiene progetti ecosostenibili. Tra questi la realizzazione del “Kilometro Verde”, una fascia alberata parallela al tratto autostradale dell’A1 che attraversa il Comune di Parma, per creare una barriera vegetale contro l’inquinamento dell’aria e abbattere il PM10.