Tenta di rapinare 2 prostitute. Arrestato 33enne

Un 33enne residente a Parma è stato arrestato dalle Volanti per tentata rapina ai danni di due prostitute.

Nel dettaglio l’uomo, G. F. già noto agli uffici di Polizia, stanotte si è avvicinato in via Emilia Ovest nei pressi di via Pini dove erano presenti alcune prostitute straniere. L’uomo, utilizzando un avvitatore inserito nella cintola dei pantaloni, ha simulato il possesso di una pistola minacciando le due donne di consegnargli dei soldi.

Al rifiuto delle straniere, l’uomo ha insistito chiedendo un rapporto sessuale. Impaurite le donne sono fuggite rifugiandosi a bordo di un’autovettura che si trovava di passaggio venendo però seguite in macchina dallo stesso rapinatore.

Le donne hanno pertanto telefonato al 113 segnalando la presenza di un uomo armato che aveva tentato di rapinarle e che le stava inseguendo. La Sala Operativa ha immediatamente inviato le Volanti alla ricerca dell’uomo che è stato raggiunto e bloccato in via Mentana.

Lo stesso è stato poi condotto in Questura e dopo gli accertamenti di rito è stato tratto in arresto per tentata rapina aggravata.

CM2000