Le maglie di Serie A per i malati di Fibrosi Cistica

29/12/2014
h.11.20

Martedì 6 gennaio, la Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia organizza un’Asta Benefica allo scopo di raccogliere fondi per il sostegno e la cura di chi è affetto da questa patologia. In palio le maglie originali del calcio di Serie A. L’evento avrà luogo, a partire dalle ore 16,00, presso il ristorante pizzeria “Un posto al sole”, in v.le Vittoria, 43, a Parma, locale da sempre vicino all’Associazione.
Diverse le squadre che hanno donato le maglie dei loro titolari. Un vero battitore d’asta animerà l’evento e, nel divertimento di adulti e bambini, chi la spunterà si porterà a casa la maglia originale del grande atleta.
Ai bambini presenti il ristorante Un Posto Al Sole offrirà una golosa merenda a buffet mentre una befana si aggirerà tra le sale per distribuire caramelle e dolcetti.
Anche in questa occasione la LIFC Emilia, organizzazione di volontariato
che favorisce solidarietà concreta verso le persone affette da fibrosi cistica e che collabora in stretto contatto con il Centro di cura regionale presente a Parma, promuove con energia e speranza la sua mission: “Qualità della vita, qualità delle cure per i malati FC”.
La Fibrosi cistica è una grave patologia cronica, ancora oggi senza possibilità di guarigione. In Italia si contano 200 nuovi casi all’anno. La ricerca è fondamentale per la cura oltre che per la speranza di trovare una strada verso la guarigione.