Grande successo per la Befana Avis

10/01/2015

Circa duemila persone hanno affollato il Palazzetto dello Sport per l’appuntamento fisso con la Befana AVIS.
Come ogni anno genitori e bambini non si sono lasciati sfuggire l’opportunità di stare insieme e di festeggiare la befana. Si è trattato di uno show più interattivo rispetto alle scorse edizioni, i bambini hanno potuto sperimentare le arti circensi, acrobazie e la giocoleria grazie ad un serie di spettacoli e laboratori pensati ad hoc per incentivare la creatività dei giovanissimi ospiti.
Sul posto era presente anche l’Assessore allo Sport del Comune di Parma Giovanni Marani che ha dichiarato: “La città risponde sempre in maniera entusiasta a questa iniziativa che non invecchia e mantiene viva la tradizione. I genitori che prendevano parte alla Befana AVIS da piccoli ora tornano con i loro bambini e lo spirito è rimasto sempre lo stesso: allegro e forte per sostenere il grande valore del dono del sangue. Anche attraverso il gioco e la festa si può far passare questo messaggio”.
Il Presidente di AVIS Comunale di Parma Luigi Mazzini si è detto molto soddisfatto del risultato: “Per noi è bellissimo vedere grande partecipazione, soprattutto in un momento di crisi di donazioni come questo. Oggi speriamo di aver incontrato non solo delle bellissime famiglie ma anche potenziali donatori che insieme a noi portino avanti il gesto fondamentale del dono di sangue”.
La befana AVIS è stata organizzata da AVIS Comunale di Parma, con il patrocinio del Comune e il sostegno di Autocentro Baistrocchi, “Non posso, ho danza”, Il Melograno S.c.r.l. e grazie alla collaborazione di Wanda Circus, del Circo Teatro Nando e Maila e di Parmafotografica.

CM2000