Anche a Parma convinta adesione di “Buona Destra” al Patto Repubblicano di Azione e +Europa

Lombatti

Gli eventi politici di queste settimane mostrano sempre più chiaramente la necessità di una rappresentanza seria e responsabile per l’elettorato liberale e moderato di centrodestra che ha preso le distanze dalla destra a trazione populista e sovranista di Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia.

La costruzione di una vera destra repubblicana e liberale in Italia è la ragion d’essere e l’obiettivo fondante della Buona Destra, il cui leader, Filippo Rossi, ha recentemente deciso di schierarsi a fianco di Carlo Calenda e Emma Bonino e aderire al Patto Repubblicano.



Il comitato Buona Destra di Parma condivide con convinzione la scelta di aderire al Patto Repubblicano e a collaborare alla campagna elettorale con Azione e +Europa per la costruzione di una concreta e responsabile alternativa politica al bipolarismo populista.

Marco Binaglia – Referente Buona Destra Parma