Controlli al Parco Ducale: sequestrati 170 grammi di hashish e segnalati alla prefettura 5 assuntori

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Parma hanno eseguito un controllo straordinario del territorio, concentrando le attività in particolar modo presso il Parco Ducale, impiegando diversi uomini e mezzi dei reparti dipendenti

L’attività ha consentito di identificare 75 persone, 4 delle quali denunciate in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma:

  • un ivoriano di 38 anni, residente a Parma, con precedenti di polizia, perquisito mentre era su una panchina, è stato trovato in possesso di gr. 45 di hashish che, per modalità di occultamento e confezionamento, hanno fatto ritenere essere destinati alla cessione a terzi;
  • un italiano di 18 anni residente a Parma, con precedenti di polizia, controllato mentre si stava frettolosamente dirigendo verso una delle uscite, è stato trovato in possesso di gr. 11 di hashish, e di un bilancino di precisione, strumento indispensabile per la cessione a terzi dello stupefacente, entrambi perché ritenuti responsabili e di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio;
  • un ivoriano di 37 anni, residente a Parma, con precedenti di polizia, è stato sorpreso in sella ad una bicicletta da corsa, risultata rubata poco prima in via D’Azeglio, perché ritenuto responsabile di ricettazione;
  • un somalo 35enne, residente in Parma, che sottoposto a controllo nelle immediate vicinanze del Parco, cercando di restare ben lontano dalle pattuglie, veniva trovato in possesso, occultati in un grosso marsupio, di una pinza in acciaio ed un martello frangi vetro, perché ritenuto responsabile di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

L’attività ha consentito di segnalare, ai competenti uffici della Prefettura, 5 giovani aventi dai 18 ai 22 anni, tutti residenti a Parma, trovati in possesso di piccoli quantitativi di hashish per uso personale.

Durante le operazioni di controllo, sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro a carico di ignoti, occultati nella vegetazione del Parco Ducale, 115 gr. di hashish, destinati certamente allo spaccio.  

Comando Provinciale Carabinieri di Parma

 

† Terra Santa 12 – Al cospetto della tomba vuota, della resurrezione di Gesù (di Andrea Marsiletti)

lombatti_mar24