Fidenza, Giornata Alzheimer 2020: tutti in marcia per “Ricordare il cammino della vita”

Partecipazione calorosa e vivace, di tanti che hanno aderito all’iniziativa organizzata dal Centro disturbi cognitivi il 26 settembre

Una cinquantina di persone, tra familiari di persone con disturbi cognitivi, volontari, cittadini, professionisti dell’AUSL, sabato 26 settembre si sono messi in marcia, per “Ricordare il cammino della vita”. Un appuntamento che si ripete a Fidenza da otto anni, in occasione della Giornata Mondiale Alzheimer, organizzato dal Centro  Disturbi Cognitivi di Fidenza in collaborazione con l’Associazione Gruppo Sostegno Alzheimer e Auser.

Anche quest’anno, il sole ha accompagnato la camminata non competitiva che si è svolta con un unico  percorso e in modo più contenuto rispetto alle precedenti edizioni, nel pieno rispetto della norme anti Covid.

La mattinata è stata occasione anche per presentare i lavori della 6° edizione del Concorso Arte e Fotografia,  rivolto a tutti gli ospiti e operatori dei servizi socio-assistenziali, quest’anno sul tema  “Ricordare il cammino della vita: Ieri, Oggi Domani”. Hanno partecipato le Case Residenza per Anziani “Città di Fidenza”, “Peracchi” di Fontanellato e la struttura di Soragna. A tutti è stato offerto come riconoscimento, oltre al consueto attestato, un set di fotografie progettate per la narrazione della propria storia di vita, come strumento per l’attività di stimolazione cognitiva da utilizzare nelle loro strutture.