Fornovo: denunciato un giovane che custodiva dell’hashish in casa

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della Stazione di Fornovo Taro, nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto al controllo di un giovane che fin da subito si è mostrato nervoso ed insofferente al controllo.

I militari ritendo fondato il sospetto che il giovane detenesse sostanza stupefacente, in relazione al comportamento assunto, hanno deciso di effettuare una perquisizione presso l’attuale domicilio.

 

Aspettando la resurrezione di Lenin, la Pasqua bolscevica (di Andrea Marsiletti)

 

Nonostante inizialmente negasse di essere in possesso di sostanze illegali, i militari eseguendo minuziose ricerche, all’interno della camera occupata dal ragazzo, rinvenivano un pezzo di hashish del peso di 20 grammi occultato sopra un armadio.

Considerata la quantità e la tipologia di confezionamento della sostanza, che è stata posta sotto sequestro, i militari hanno ritenuto il possesso dello stupefacente ricollegabile ad una presunta attività di spaccio, pertanto il giovane è stato deferito in stato di libertà in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma

kaleidoscopio
lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini