Giornata Internazionale della Donna a Parma: ricco programma di iniziative

Il Comune di Parma si appresta a celebrare la Giornata Internazionale della Donna con un ricco programma, frutto di un percorso condiviso tra Amministrazione e diversi soggetti del territorio che sono impegnati nella promozione della parità di genere e dei diritti delle donne.

Il programma prevede oltre venti appuntamenti dedicati ai diritti, ai traguardi, alle speranze delle donne attraverso un ricco calendario di incontri, seminari, video conferenze, mostre e presentazioni di film promossi dall’Assessorato alle Pari Opportunità insieme alla rete territoriale di associazioni.           

Si tratta di un programma che, ancora una volta, conferma l’importanza del lavoro di squadra tra Amministrazione comunale, enti e associazioni del territorio.

Da questa alleanza nasce la forza di un percorso che ogni anno, a partire dalla ricorrenza dell’8 marzo, intende valorizzare il lavoro puntuale e capillare svolto dall’Assessorato e dalle associazioni che si impegnano sul femminile in città.

Il programma è stato presentato, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, dall’Assessora alle Pari Opportunità, Caterina Bonetti, con lei Chiara Rossi Responsabile Ufficio Progetti Educativi del Comune di Parma, Dominique Zilocchi Referente pari opportunità del Comune di Parma e Alice Massera Ricercatrice dell’Institut des Sciences Cognitives Marc Jeannerod di Lione ed ha visto il contributo delle rappresentanti della rete di associazioni coinvolte.           

L’Assessora alle Pari Opportunità, Caterina Bonetti, ha dichiarato: “Grazie al lavoro prezioso delle realtà del nostro territorio, impegnate nella promozione della parità di genere, potremo offrire alla città un calendario di iniziative che abbracceranno non la sola giornata dell’8 marzo, ma più settimane durante il mese. Letture, approfondimenti storici e scientifici, mostre, proiezioni testimonieranno il valore della parità nel percorso di crescita delle nostre comunità. Come Comune, in linea con gli obiettivi dati, abbiamo deciso di promuovere un seminario per il mondo della formazione dedicato all’educazione di genere e una mattinata per le scuole, a cura di ricercatori internazionali, incentrata sulle scienze cognitive e l’approccio di genere. Educazione e scienza a servizio di percorsi di parità che partano da solide basi. Ringrazio ancora tutte le realtà che si impegnano, non solo l’8 marzo, per sostenere questo difficile percorso”.

            

Programma

 INIZIATIVE PROMOSSE DALL’ASSESSORATO

 Martedì 5 Marzo

Dalle ore 16 alle 18.30 – Promosso da LED Laboratorio Energieducative Didattiche

Incontro con la Pedagogista e saggista Barbara Mapelli autrice del volume “PEDAGOGIA DI GENERE” Educare ed educarsi a vivere in un mondo sessuato” c/o LED VIA Milano 34/a, Parma.

Venerdì 8 Marzo

Dalle ore 08:30 alle 12:30 – Promosso da COMUNE DI PARMA, Assessorato Servizi Educativi, Sistema Bibliotecario e Pari Opportunità in collaborazione con Dr Alice Massera, Jacopo Baldi – Institut des Sciences Cognitives Marc Jeannerod, CNRS, Lyon, France

SEMINARIO “Neuroscienze della vita quotidiana: la ricerca tra nuove tecnologie, stereotipi di genere e bias cognitivi.”

Una mattinata guidata da ricercatori e professionisti del settore che affronteranno temi legati alle scienze cognitive mirati all’educazione e sensibilizzazione favorendo la partecipazione attiva degli studenti delle scuole secondarie di II grado.

al Cinema Astra

 INIZIATIVE PROMOSSE DALLE ASSOCIAZIONI

 Mercoledì 6 Marzo

Dalle 14.00 alle 18.00 – Promosso da AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA insieme alla AUSL e alla CONSIGLIERA DI PARITA’ DELLA PROVINCIA “La Medicina delle Differenze, le Discriminazioni e le Molestie di Genere in Sanità” Aula Congressi   AOU di Parma Via Gramsci,14

Ore 18:00 Promosso da WOMEN FOR WOMEN Reading di poesie “inVERSIone di rotta” a cura di Sara Ferraglia. c/o   Libreria Diari di Bordo  Borgo Santa Brigida, 9

Giovedì 7 Marzo

Dalle ore 17.00 alle ore 19.00 – Promosso da ADA- ASSOCIAZIONE DONNE AMBIENTALISTE

Incontro “Medichesse: La vocazione femminile alla cura.” con Erika Maderna,Autrice per Aboca Edizioni. c/o Sala Giovanna del Laboratorio Aperto Vicolo delle Asse,5 Parma

Dalle ore 18.30 alle ore 20.00 – Promosso da CPO ORDINE DEGLI AVVOCATI

“Non accettate le briciole, siamo donne, non formiche”

Il percorso artistico, di vita e di emancipazione di tre artiste: Gina Pane, Amalia Guglielminetti, Marilyn Monroe.

Ne parleranno: Simona Tosini Pizzetti, Bianca Venturini, Primo Giroldini.

Presenta e coordina: Carlo Bocchialini.

c/o  Fondazione Remo Gaibazzi – Borgo Scacchini 3/a

 Venerdì 8 Marzo

 Ore 10.00 – Promosso da CAMERA DEL LAVORO DI PARMA (CGIL PARMA)

Incontro tra economiste dell’Università di Parma e giornaliste

c/o CGIL di Parma sita in Via Casati Confalonieri,5    

Dalle ore 17.00 alle ore 19.00 – Promosso da SOROPTIMIST CLUB PARMA

Incontro “Sinergia per le donne” in collaborazione col Comando Provinciale Carabinieri Parma.

c/o Parco Ducale – Sede Comando Provinciale Carabinieri Parma

Ore 17.30 – Promosso da GRUPPO DONNE IMPRESA DI CONFARTIGIANATO PARMA

 Inaugurazione PUNTO ARTE Mostra “Linguaggi di genere”. Espongono: Francesca De Angelis,

 illustratrice e Lorenza Moruzzi, fotografa.

Ore 21:00 – Promosso da SOLARES FONDAZIONE DELLE ARTI

“Svelarsi”. Uno spettacolo indefinito e indefinibile, un momento di condivisione e di riflessione piuttosto allegro su temi come il femminismo, l’umiliazione, la rivalsa, il senso di colpa, l’autodeterminazione. Serata evento per sole donne (cis, trans, non binary)

Scritto e diretto da Silvia Gallerano.

c/o Teatro al Parco

Sabato 9  Marzo

 Ore 15:00 – Promosso da ASSOCIAZIONE FORUM DONNE INDIPENDENTI APS-PARMA

Incontro letterario con la poetessa Denata Ndreca e la Dott.ssa giornalista Enisa Gordani

c/o Centro Io sono Pablo, Via Marchesi 37/a Parma

Ore 21:00 – Promosso da SOLARES FONDAZIONE DELLE ARTI Proiezione del film: “Inshallah a Boy” regia di Amjad Al Rasheed con: Mouna Hawa, Haitham Alomari, Yumna Marwan, Salwa Nakkara, Mohammed Al Jizawi.    c/o Teatro al Parco

Domenica 10 Marzo

 Promosso da Associazione di promozione sociale 24FPS APS

Galleria Bianca di Cubo, via Spezia 90.

Inaugurazione mostra “FilmmakHER”, con ventiquattro ritratti di donne registe dagli anni Dieci ai giorni nostri. Lungo tutto il mese, nel fine settimana, ci saranno incontri, laboratori e approfondimenti tutti ad ingresso gratuito. Le opere sono realizzate da illustratrici di tutta Italia.

L’evento è in dialogo con “FilmmakHER Toschi”, una personale versione della mostra curata da due classi del Liceo Artistico cittadino con opere e testi realizzati dagli studenti. Sarà ospitata dal 15 marzo presso il Centro Cinema Lino Ventura, seguendo gli orari d’apertura della videoteca

Mercoledì 13 Marzo

  Ore 17:30 – Promosso da ZONTA PARMA “Invest in Women”: conquiste quotidiane di donne.          Conversazione con Alessandra Carra, amministratrice delegata del Gruppo Feltrinelli.

c/o  Sala Giovanna Laboratorio Aperto, Vicolo delle Asse,5 Parma

Giovedì 14 Marzo

 Ore 15.30 – Promosso da ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PARMA E FONDAZIONE AVVOCATURA PARMENSE

Convegno “Percorsi di parità. In cammino verso l’obiettivo 5 dell’agenda ONU 2030”

Auditorium Mattioli di Palazzo del Governatore Piazza Giuseppe Garibaldi, 19 – Parma

 Venerdì 15 Marzo

 Ore 17:00   – Promosso da ASSOCIAZIONE FESTA INTERNAZIONALE DELLA STORIA

Presentazione del libro “Ubbidisco solo a Dio”. Lettere di Angelina Emily Grimkè a Catherine Esther Beecher   c/o Auditorium Università Popolare di Parma Borgo Sorgo,12

Ore 17:30 Promosso da CENTRO STUDI MOVIMENTI E CASA DELLE DONNE

Presentazione del libro “L’aborto. Una storia” di Alessandra Gissi e Paola Stelliferi. Dialogano con le autrici Michela Cerocchi e Elisabetta Salvini.

c/o  Libreria laFeltrinelli, Via Farini – Parma                   

 Dal 30 gennaio al 31 marzo

 Mostra virtuale organizzata da ACRI on-line all’indirizzo www.pathos-raccolte

“Pàthos. Valori, passioni e virtù. L’iconografia femminile dell’antichità e del Vecchio Testamento nelle collezioni d’Arte delle Fondazioni e delle Casse di Risparmio”. Curata da Angelo Mazza la mostra propone 86 opere appartenenti a 31 Fondazioni.

 “Sguardi sul femminile” Promosso da FONDAZIONE CARIPARMA

   c/o Palazzo Bossi Bocchi Strada al ponte Caprazucca, 4

Dal 23 febbraio al 17 marzo Palazzo Bossi Bocchi organizza una mostra collaterale dedicata alle dimensioni della donna nell’arte. Tra le opere sarà presente il capolavoro seicentesco di Elisabetta Sirani, “Porzia che si ferisce ad una gamba”. Il dipinto sarà esposto insieme all’incisione di Parmigianino con la possibilità di visionare l’intera mostra attraverso l’installazione di uno schermo touch.

Dall’8 Marzo al 31 Dicembre

Promosso da ASSOCIAZIONE FESTA INTERNAZIONALE DELLA STORIA

Videoconferenza “Bianca e le altre castellane del Parmense” Canale youtube Festa della Storia di Parma 

Hanno collaborato alla realizzazione del programma:

  • LED Laboratorio Energie educative Didattiche
  • AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA, AUSL e CONSIGLIERA DI PARITA’ DELLA PROVINCIA
  • WOMEN FOR WOMEN
  • ADA- ASSOCIAZIONE DONNE AMBIENTALISTE
  • CPO ORDINE DEGLI AVVOCATI
  • CAMERA DEL LAVORO DI PARMA (CGIL PARMA)
  • SOROPTIMIST CLUB PARMA
  • GRUPPO DONNE IMPRESA DI CONFARTIGIANATO PARMA
  • SOLARES FONDAZIONE DELLE ARTI
  • ASSOCIAZIONE FORUM DONNE INDIPENDENTI APS-PARMA
  • SOLARES FONDAZIONE DELLE ARTI
  • ZONTA PARMA
  • ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PARMA E FONDAZIONE AVVOCATURA PARMENSE
  • ASSOCIAZIONE FESTA INTERNAZIONALE DELLA STORIA
  • CENTRO STUDI MOVIMENTI E CASA DELLE DONNE  ACRI FONDAZIONE CARIPARMA
lombatti_mar24