Domenica 3 ottobre la terza edizione in città della Giornata nazionale del Veicolo d’Epoca

Domenica 3 ottobre 2021 si terrà la terza edizione della Giornata nazionale del Veicolo d’Epoca, manifestazione indetta da ASI; lo scopo di questa giornata è quello di integrare il motorismo storico in ambito turistico culturale. 

L’uso di un veicolo storico è espressione di piacere e di passione e anche brevi spostamenti in ambito territoriale diventano dei veri e propri viaggi turistici anche per chi ha modo di ammirarli; un veicolo storico che attraversa un territorio lo arricchisce come un’opera d’arte dinamica che tutti ammirano , diventando esso stesso una vera e propria attrazione turistica. 

 A tal proposito, anche quest’anno, Ruote a Raggi , 30 anni di storia compiuti proprio durante la sorsa edizione 2020, ha organizzato un raduno con lo scopo di rappresentare Parma e le sue eccellenze, avvalendosi della collaborazione di Fondazione Monteparma, APE Parma Museo ed in particolere di CNA Parma, che ha ideato insieme a Mouillettes & Co. ed a tutte le aziende partner del progetto la mostra “Parma la città del Profumo” visitabile presso APE Parma Museo fino al 31 ottobre. Questa esposizione è stata  curata dalla azienda Artestudio srl e racconta i 200 anni di storia dell’artigianalità, competenze imprenditoriali e professionalità delle aziende protagoniste di questa filiera che hanno reso la nostra città famosa in tutto il mondo nel settore della profumeria. 

Il percorso avrà inizio dall’incantevole Piazza del Duomo, per uscire dalle mura cittadine attraversando alcune delle vie e dei borghi più belli della città; fuori le mura raggiungeremo la sede di una tra le più importanti realtà produttive in tema di cosmesi e di profumeria, la Cosmoproject di Casale di Mezzani, per una visita guidata all’azienda; il rientro vedrà la sfilata dei veicoli percorrere il Lungoparma e la centralissima Via Mazzini per raggiungere Piazza Garibaldi e confluire il corteo nell’adiacente Strada Cavour, dove i mezzi si potranno schierare in mostra statica. 

Il pomeriggio si aprirà nella prestigiosa sede di APE MUSEO con i saluti di accoglienza da parte di Fondazione Monteparma che ci ospita e delle Autorità cittadine, la consegna ad ogni singolo equipaggio di un simpatico presente, per proseguire con le visite guidate a gruppi alla mostra “ Parma Città del Profumo”, nonché delle mostre artistiche contestualmente presenti