Il ministro Patrizio Bianchi in videocollegamento alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2020-21 dell’Università di Parma

proges_4_21

Il neo Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi interverrà in videocollegamento alla Cerimonia di Inaugurazione dell’Anno Accademico 2020-21 dell’Università di Parma, in programma lunedì 1° marzo. 

  La Cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming, a partire dalle 11, dall’Aula Magna della Sede Centrale. A causa dell’emergenza sanitaria ancora in corso, sarà infatti possibile seguire l’appuntamento collegandosi in diretta attraverso il sito web di Ateneo. 

 Interverranno alla cerimonia il Rettore Paolo Andrei, il Presidente del Consiglio degli Studenti Yuri Ferrari e la Presidente del Consiglio del Personale Tecnico Amministrativo Carla Sfamurri.  

 La prolusione, dedicata al tema L’internazionalizzazione della formazione superiore, è affidata a Guglielmo Wolleb, Delegato del Rettore per le relazioni internazionali, che parlerà delle sfide che attendono gli atenei nel post pandemia con particolare riguardo alla mobilità fisica di studenti e docenti e più in generale agli scambi internazionali. 

 La Cerimonia sarà aperta dalla violinista Lena Yokohama, che grazie alla collaborazione con la Società dei Concerti di Parma eseguirà due brani musicali per i docenti, gli studenti e le autorità presenti in Aula Magna o collegate da remoto. Lena Yokohama è stata uno dei  simboli del lockdown della scorsa primavera: il 16 aprile infatti, dal tetto dell’Ospedale Maggiore di Cremona, ha eseguito quattro brani come omaggio al personale sanitario impegnato nella lotta al Covid-19, che si sono diffusi per tutto il quartiere e via web hanno raggiunto tutta l’Italia.