Luigi Villani assolto in appello per peculato: il fatto non sussiste

Carbognani
Lombatti
foto profilo Facebook Luigi Villani

La Corte d’appello di Bologna ha accolto oggi l’appello di Luigi Villani che in primo grado era stato condannato per peculato relativamente all’indagine Public Money.

Villani è stato assolto con formula piena perchè il fatto non sussiste. PrD