PRC: “Ci ha lasciato il compagno Adriano Ronchini”

Esprimiamo la nostra partecipazione al dolore dei famigliari per la scomparsa del compagno Adriano Ronchini.

Per noi è stato un esempio indimenticabile di generoso impegno: ha partecipato intensamente e a lungo alle vicende politiche portando il contributo di una profonda umanità che si manifestava in ogni ambito nei rapporti con le persone.

Giovanissimo si è iscritto alla Federazione Giovanile Comunista nei primi anni cinquanta, quindi al PCI e, dal 1991, a Rifondazione Comunista.

A San Pancrazio è stato promotore del gruppo AVIS e della Casa del Popolo.

Ha partecipato all’esperienza del decentramento fin dall’inizio, come consigliere prima della Terza Circoscrizione, quindi del Quartiere Golese.

Ha lavorato alla ditta Manzini partecipando all’intensa stagione delle lotte operaie iniziata nel 1969; faceva parte del consiglio di fabbrica.

Ha fatto parte anche della segreteria dell’ FLM provinciale.

E’ stato Presidente del Circolo Arci di San Pancrazio e costante punto di riferimento per tante iniziative a scopo umanitario.

Grazie Adriano, continueremo a lottare e a seguire il tuo esempio!

Le compagne e i compagni di Rifondazione Comunista di Parma