Rubano due bici e vino di pregio da un garage in centro: denunciate tre persone

confartigianatomaggio

I Carabinieri della Stazione di Parma Centro hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto un 38 enne ed un 28 enne italiani ed un 30 enne straniero.

Prosegue senza sosta l’impegno dei Carabinieri di Parma nel contrastare il fenomeno della microcriminalità, con particolare attenzione ai reati così detti “predatori”.

I Carabinieri, nel corso delle pregresse attività investigative hanno acquisito un considerevole bagaglio di conoscenza sul conto dei soggetti che sul territorio sono dediti al compimento di furti ed altri reati afferenti la c. d. microcriminalità.

 

† Terra Santa 11 – Il Santo Sepolcro, il luogo più sacro del mondo (di Andrea Marsiletti)

 

In questo caso i Carabinieri hanno scoperto gli autori di un furto di due biciclette di ingente valore e di diverse bottiglie di vino pregiato, asportate dall’interno di un garage del centro.

I militari, dopo avere raccolto la denuncia di un parmigiano hanno dato immediatamente il via alle indagini che si sono concentrate nell’acquisizione di tutte le registrazioni delle videocamere di sorveglianza presenti nella zona interessata all’evento.

Una delle telecamere presenti nella zona ha immortalato tre persone, mentre compivano la razzia. Analizzando attentamente le immagini, anche con l’ausilio di sofisticata strumentazione tecnica i Carabinieri sono risaliti all’identità dei tre, tutti già noti.

Si tratta di persone gravate da numerosi precedenti penali e segnalazioni di polizia in materia di reati contro il patrimonio.

Al termine degli accertamenti, sulla scorta degli elementi probatori acquisiti, i tre soggetti sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Parma in stato di libertà perché ritenuti responsabili di furto.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma

 

kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24
SanMartino