Traversetolo: le celebrazioni per la Festa della Liberazione

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Traversetolo celebra il 25 Aprile, Festa della Liberazione, con un ricco programma di cerimonie e manifestazioni, organizzate o patrocinate dal Comune. Il modo, per l’Amministrazione, di ribadire la propria adesione forte ai valori di libertà, democrazia, giustizia, pace a cui si ispirarono gli uomini e le donne che fecero la Resistenza e che liberarono l’Italia dal fascismo, al cui coraggio e sacrificio martedì prossimo verrà reso omaggio.

A dare il via alla giornata sarà, alle ore 8.45, la Staffetta della libertà, a cura del Traversetolo running club, che, seguendo due “percorsi della memoria”, uno da Bannone, l’altro da Paderna, arriverà alle 10.30 all’Istituto comprensivo in via San Martino, incontrerà gli studenti e le studentesse dell’i.c., tra cui quelli che partecipano al progetto del Mini rugby, e con loro raggiungerà alle 10.50 piazza Vittorio Veneto: qui, i tedofori del Traversetolo running club e alunni/e accenderanno il Tripode della pace.

A seguire, dopo la deposizione della corona d’alloro, si terranno l’orazione ufficiale del sindaco Simone Dall’Orto, e quella di Attilio Ubaldi (ALPI) a nome delle associazioni partigiane, quindi, la partenza del corteo per deporre le corone al monumento ai Marinai e alla cappella dei Caduti al cimitero. Saranno presenti le associazioni di Traversetolo con i rispettivi labari.

La commemorazione è organizzata dal Comune in collaborazione con le sezioni di Traversetolo di A.N.P.I. – ALPI – APC e A.N.C.R., del Gruppo Alpini locale, con il Traversetolo running club e l’Istituto comprensivo.

Alle 12.30, organizzato da ANPI al circolo Arci La Fontana di Bannone. si terrà il Pranzo della Liberazione. Seguiranno, alle 16, le letture sulla Resistenza a cura dell’associazione Scambiamente.

Dalle 15.45 alle 17.30 si svolgerà la Camminata del 25 Aprile organizzata da Traversetolo Running Club, circolo Arci La Rondine, Gruppo di Cammino. Ritrovo e arrivo presso la sede del circolo La Rondine in piazza Fanfulla. Al ritorno è previsto un rinfresco per i partecipanti.

† “Signor mio e Dio mio!”: l’incredulo e il famigerato Tommaso è il primo a riconoscere Dio in un uomo (di Andrea Marsiletti)

*******

 Programma dettagliato 78° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE a Traversetolo:

CELEBRAZIONI 25 Aprile 2023

Ore 8.45 Partenza della Staffetta della Libertà Percorso della memoria, a cura del Traversetolo Running Club e con la partecipazione di studenti e studentesse dell’Istituto comprensivo di Traversetolo

Ore 10 Santa Messa nella Chiesa parrocchiale

Ore 10.50 arrivo della Staffetta della Libertà in piazza V. Veneto Accensione del Tripode della Pace e deposizione corona Orazione del sindaco Simone Dall’Orto Orazione di Attilio Ubaldi (ALPI) a nome delle associazioni partigiane Saranno presenti le associazioni di Traversetolo con i rispettivi labari

Corteo per la deposizione delle corone al monumento ai Marinai e alla cappella dei Caduti al Cimitero

Ore 12.30 Pranzo della Liberazione Organizzato da Anpi al circolo Arci La Fontana di Bannone A seguire, alle ore 16 Letture sulla Resistenza a cura dell’associazione Scambiamente

Ore 15.45/ 17.30 Camminata del 25 Aprile Organizzata da Traversetolo Running Club, circolo Arci La Rondine, Gruppo di Cammino Ritrovo e arrivo: sede del circolo La Rondine, Piazza Fanfulla Camminata sulle colline traversetolesi. Al termine Rinfresco

LA STAFFETTA DELLA LIBERTÀ

Partenza ore 8.45

1° Percorso della memoria 1 – Bannone – Cimitero (Tomba partigiano Ottavio Ricci) 2 – Bannone – Casa Pedretti 3 -Sivizzano – Cimitero (Cappella di Ildrebrando Cocconi) 4 – Cevola (targa di Giacomo Ulivi) 5 – Ponte sul Masdone (cippo partigiano) 6 – S. Giacomo – Tortiano (cippo partigiano)

2° Percorso della memoria 1 – Paderna (cippo partigiano) 2 – Case Canetti (cippo partigiano) 3 – Castione De’ Baratti (Piazza 3 Gennaio 1945 – monumento ai Caduti) 4 – Stombellini (cippo partigiano) 5 – Via Frascarini (Casa Cocconi)

Ore 10.30 Arrivo delle squadre all’Istituto comprensivo in via San Martino e incontro con studenti e studentesse

Ore 10.50 Arrivo delle squadre dei tedofori del TRC e di alunni/e in piazza V. Veneto per l’accensione del TRIPODE DELLA PACE

lodi_maggio24
Casa Bambini
SanMartino
kaleidoscopio