La Borgonzoni vola su Facebook: 2,7 milioni di interazioni in una settimana. Meglio di lei solo Salvini e Meloni

Vola la pagina Facebook di Lucia Borgonzoni, la candidata del centrodestra alle elezioni dell’Emilia Romagna, con 2,7 milioni di interazioni nell’ultima settimana e un incremento del 9,6% del numero dei follower (+ 23.405).

Sono questi i numeri aggiornati a ieri forniti da Facebook.

Bene anche la pagina del suo sfidante, Stefano Bonaccini, con 1,3 milioni di interazioni nella medesima settimana.

Facebook definisce e calcola le interazioni come “il numero delle volte in cui le persone hanno interagito con i tuoi post mediante ‘mi piace’, commenti, condivisioni e molto altro”. Le interazioni sono il parametro più significativo per giudicare la potenza di una pagina Facebook (perchè collegato alla copertura e alla viralità dei post, ovvero all’effetto moltiplicatore della diffusione), ben più del numero assoluto dei “mi piace”, che è sterile perchè per la stragrande maggioranza composto da utenti ai quali l’algoritmo di Facebook neppure fa visualizzare i post della pagina perchè da tempo non interagiscono con essa.

La pagina della Borgonzoni è ai vertici nazionali tra quelle politiche, stando davanti a quella di Luigi Di Maio (2,2 milioni), Giuseppe Conte (764mila), Matteo Renzi (732mila), Nicola Zingaretti (144mila). E’ preceduta solo da quella di Matteo Salvini (10,5 milioni, inarrivabile) e Giorgia Meloni (3,6 milioni). AM