CGIL Parma, con ANPPIA, ANPI, AICVAS: il 5 gennaio un nuovo inizio anno antifascista nel nome di Guido Picelli

Anche il 2023, anno del 130° anniversario della Camera del Lavoro di Parma, avrà un inizio antifascista nel ricordo di Guido Picelli.

Come da consuetudine, il prossimo giovedì 5 gennaio 2022, alle ore 10.30, in Piazzale Picelli, nei pressi del monumento dedicato in Oltretorrente all’eroe delle Barricate e della guerra di Spagna, avrà luogo la commemorazione dedicata a Guido Picelli nell’86esimo anniversario della sua scomparsa.

A ricordare ancora una volta il ruolo e l’importanza della sua figura per la tradizione democratica e antifascista della nostra città e per il movimento operaio saranno come sempre CGIL, ANPPIA, ANPI e AICVAS insieme a Comune e Provincia di Parma. All’iniziativa parteciperanno anche l’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea e il Centro Studi Movimenti di Parma.

Il programma prevede in apertura il saluto e l’introduzione di Andrea Rizzi, responsabile Storia e Memoria CGIL Parma, a cui seguiranno gli interventi dei rappresentanti di Comune e Provincia di Parma e delle associazioni antifasciste ANPPIA, ANPI e AICVAS. Le conclusioni saranno affidate a Lisa Gattini, segretaria generale CGIL Parma. In chiusura la deposizione della corona di fiori davanti alla lapide.

 

cioccolato