Bambino di otto anni in fuga dalla mamma per un brutto voto, lo ritrovano i Carabinieri

steam1121

In fuga per un brutto voto. Protagonista un bimbo di soli 8 anni. E’ accaduto nei giorni scorsi nel quartiere Montanara e l’epilogo felice è stato reso possibile solo grazie all’intervento dei Carabinieri, che sono riusciti a ritrovare il bimbo che si era allontanato, sfuggendo al controllo e alla custodia della madre. Il piccolo si trovava in auto con la donna: verso l’ora di pranzo, appena la mamma ha spento il motore della vettura, ha aperto lo sportello e si è allontanato di corsa facendo perdere le proprie tracce.

La donna ha subito chiamato il 112 che ha fatto intervenire la pattuglia della Sezione Radiomobile. Fortunatamente le ricerche si sono concluse dopo poco tempo quando i militari, davanti ad un bar in via Marchesi hanno individuato, smarrito ed intimorito, il bambino. Il capo pattuglia, lo ha rassicurato, mentre veniva avvisata la mamma. Fatto salire sull’autoradio è stato accompagnato a casa. Da quanto appreso il piccolo sarebbe scappato per il timore di avere delle ripercussioni in famiglia per problemi a scuola.