“La Regione intervenga per salvare la Battistero”

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

29/09/2009
h.13.40

“Anche la Regione intervenga al più presto per salvare la Battistero”. Questa la richiesta contenuta in una interrogazione alla Giunta regionale del Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, Luigi Giuseppe Villani.
Il Consigliere regionale PDL nell’atto ispettivo considera che la rilevanza della crisi di questo marchio storico e importante azienda specializzata nella produzione dolciaria già salvata nel 2004 anche grazie all’intervento di istituzioni pubbliche ed attori sociali ed economici, che mette in pericolo 300 posti di tra stagionali 250 e stabili 50, impone un interessamento fattivo da parte di tutte le istituzioni pubbliche del territorio compresa la Regione Emilia-Romagna.
Ricorda inoltre che la Regione Emilia-Romagna è già intervenuta nelle crisi di importanti realtà aziendali nel territorio regionale anche mettendo a disposizione il proprio Fondo Fidi.
La domanda che pone all’amministrazione regionale è quindi “se non intende al più presto intervenire mettendo a disposizione tutti gli strumenti in suo possesso, affinché possa essere trovata una soluzione a questa grave crisi aziendale che salvaguardi innanzitutto i numerosi posti di lavoro in pericolo”.

lodi_maggio24
kaleidoscopio
SanMartino
Casa Bambini