Ospedale di Parma: una tela della pittrice Roberta Musi per gli Ambulatori del cuore

kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24
SanMartino

“Fuga dal tramonto verso l’alba” è il titolo dell’opera che l’artista parmigiana Roberta Musi ha voluto donare agli Ambulatori del Cuore di cui è responsabile Nicola Gaibazzi  per ringraziare il personale per l’attenzione e la sensibilità che dimostrano verso i pazienti.

“Quando si entra in ospedale per qualche problema di salute si diventa timorosi di tutto e sembra di andare verso il tramonto – spiega l’artista – mentre la corsa di questo cavallo come la tensione che ci spinge ogni giorno è di andare verso l’alba che ci riporterà a nuova vita”.

Ad accogliere la pittrice e riceverne il testimone Nicola Gaibazzi, responsabile delle Attività specialistiche ambulatoriali cardiologiche e il dottor Tito Ugolotti con la coordinatrice infermieristica Simona Leporati che hanno ringraziato Roberta Musi che non è nuova a questi gesti verso il Centro del Cuore. Quando ha avuto bisogno di essere seguita ha donato una serie di litografie al personale per “la professionalità e l’umanità dimostrata”.

“E’ un piacere ricevere una donazione di questo tipo che portano l’arte e il bello all’interno dei reparti ospedalieri – ha affermato Nicola Gaibazzi. – Questo quadro esprime energia, positività, forza e poterlo appendere in reparto è un segno di stima nei confronti del personale e un’attenzione in più verso le migliaia di pazienti che transitano nel nostro reparto ogni mese”.

SanMartino
lodi_maggio24
Casa Bambini
kaleidoscopio