Traversetolo: le iniziative per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

lodi_maggio24
Casa Bambini
SanMartino
kaleidoscopio

Il Comune di Traversetolo, in occasione della “Giornata per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne”, promuoverà diverse iniziative per sensibilizzare al tema.

Sabato 25 novembre 2023 alle ore 14.30 si terrà l’inaugurazione di una panchina rossa nella frazione di Castione de’ Baratti in piazza Caduti per la Libertà. La posa della panchina a Castione fa seguito a quelle avvenute negli anni scorsi – la prima nel capoluogo, nel parco Prada, e, l’anno successivo, a Mamiano – e dà continuità all’intenzione dall’amministrazione di dotare ogni frazione, negli anni, di panchine analoghe

Contestualmente, aderendo all’iniziativa “Un Minuto di Rumore” indetta dal Patto della lettura del Comune di Parma, darà vita a una sorta di flash mob letterario che prevede la lettura ad alta voce di brani, per la durata di un minuto, connessi al tema della discriminazione e della violenza di genere.

La biblioteca comunale, che è partner del progetto “Un Minuto di Rumore”, ha scelto alcuni testi, che sono stati sottoposti all’attenzione delle associazioni del territorio affinché ne scegliessero alcuni che saranno letti nell’occasione dell’inaugurazione.

All’inaugurazione della panchina e al “flash mob” saranno graditi i labari delle associazioni e, chi lo vorrà, potrà indossare, in via simbolica, qualcosa di rosso.

Per l’amministrazione comunale sarà presente l’assessore alle Pari opportunità Alessia Ziveri e rappresentanti di associazioni del territorio.

 

† Terra Santa 11 – Il Santo Sepolcro, il luogo più sacro del mondo (di Andrea Marsiletti)

 

Dopo diverse anteprime nazionali, “La gioia all’improvviso”, incentrato sulla giornata delle operatrici del Centro Antiviolenza di Parma, sarà proiettato in novembre in diverse sale del territorio. A Traversetolo, si potrà assistere al film, gratuitamente, domenica 26 novembre 2023, alle ore 17, nella sala consiglio della Corte Agresti.

La proiezione del film, con la regia di Marco Mazzieri e prodotto da Roberto Venturini di Video Type, è organizzata in collaborazione con il Comune in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. All’appuntamento saranno presenti, oltre al regista, le autrici Lorena Ravanetti e Fabrizia Dalcò nonché diverse attrici del film, tutte provenienti dal Teatro del Cerchio di Parma (Chiara CasoliStefania Maceri, Gabriella Carrozza, Silvia Santospirito, Simonetta Checchia, Martina Manzini). Per l’amministrazione comunale parteciperà l’assessore alle Pari opportunità Alessia Ziveri.

Seguendo la giornata delle operatrici del Centro Antiviolenza – alla cui rete solo nel 2021 si sono rivolte, a livello nazionale, 34.500 donne in cerca di supporto e protezione, di cui il 61% con figli – il pubblico potrà scoprire una realtà spesso invisibile, quotidiana, densa di emozioni e relazioni. Potrà così cogliere come queste donne, assistendo altre donne, sappiano scovare “la gioia all’improvviso” e gestire grovigli di emozioni anche davanti a storie drammatiche.

 

lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini
kaleidoscopio