Langhirano, ubriaco alla guida va a sbattere contro un marciapiede: denuncia e ritiro della patente

Il comando Stazione Carabinieri di Langhirano, ha denunciato per guida in stato di ebrezza un 39enne del luogo che è stato controllato alla guida della sua autovettura con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge.

I Carabinieri in servizio perlustrativo, verso le ore 03.00 di sabato hanno notato il conducente di una autovettura compiere strane manovre. L’autovettura rimbalzava contro un marciapiede come se fosse priva di conducente. La pattuglia si è avvicinata ed ha notato che all’interno dell’auto vi era un uomo che cercava ripetutamente di entrare in un parcheggio senza riuscirvi. I militari si sono avvicinati ed hanno intimato all’uomo di spegnere il motore e scendere dal mezzo.

L’uomo che è apparso fin da subito palesemente alterato, in evidente stato di ebrezza alcolica, ha inveito contro i Carabinieri che a suo dire non avevano nessun motivo per fermarlo.

 

Torna l’albero di Natale “perfetto” di una Parma sempre più frivola (di Andrea Marsiletti)

 

L’uomo, inizialmente non intendeva sottoporsi all’ accertamento così detto qualitativo con pre-test e solo dopo svariati tentativi il 39 si è sottoposto al test che ha dato subito esito positivo.

A questo punto la pattuglia ha proceduto ad effettuare il test alcolemico mediante l’utilizzo dell’etilometro in dotazione che è risultato “positivo” ad entrambe le prove evidenziando una quantità di alcol nel sangue di gran lunga superiore al limite consentito.

A seguito di quanto emerso, il conducente è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma per la violazione dell’Art. 186 c.2 lett.c del CDS, (guida in stato di ebrezza alcolica.) La patente di guida è stata immediatamente ritirata e trasmessa alla Prefettura di Parma per le determinazioni di competenza.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma