L’Unione degli Universitari scende in piazza

comunali2022
Lombatti

30/01/2015
h.10.30

A seguito dei tagli previsti dalla legge di stabilità, l’amministrazione ha deliberato di tagliare il servizio scolastico per i disabili. In data 31 gennaio si terrà in piazza Garibaldi alle ore 9:00 un presidio organizzato da CGIL e CISL a cui noi dell’Udu Parma-Unione degli Universitari di Parma parteciperemo. La manifestazione ha per noi un significato di protesta nei confronti di questo tipo di decisione.
I tagli non devono riguardare assolutamente i più deboli e i più bisognosi. Da sottolineare, quindi, è il fatto che le parti lese da questo provvedimento sono due: in primis gli studenti disabili poiché non garantendo un servizio non si da loro la possibilità di essere seguiti al meglio e crescere nelle condizioni più opportune; in secundis i lavoratori stessi, poiché venendo licenziati vengono a trovarsi in una condizione di precarietà.
Tenendo conto del periodo storico in cui ci troviamo, siamo fortemente critici riguardo la decisione presa dall’amministrazione e per questo noi saremo in piazza a manifestare al fianco dei lavoratori e dei disabili. Data la sensibilità del tema, invitiamo studenti e non a partecipare numerosi.

Udu Parma – Unione degli Universitari Parma

Clicca qui per commentare!

valparmahospital