Loris Borghi nuovo Rettore dell’Università

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Rubrica: University
__
31/10/2013
h.18.00

Loris Borghi da venerdì 1 novembre 2013 è il nuovo Rettore dell’Università degli Studi di Parma, e resterà in carica per il sessennio accademico 2013/2014-2018/2019, pertanto fino al 31 ottobre 2019.
Il prof. Loris Borghi, professore ordinario di Medicina Interna e Direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, è stato eletto nella tornata elettorale dell’11 giugno 2013, in cui ha ottenuto 523 voti, a seguito della quale è stato proclamato nuovo Rettore dell’Ateneo dal Decano prof. Sergio Zani.
Il nuovo Rettore succede al prof. Gino Ferretti, professore ordinario di Impianti Meccanici, che ha ricoperto la carica più alta dell’Ateneo dal 24 maggio 2000 al 31 ottobre 2013.
In base all’articolo 9 dello Statuto dell’Università di Parma «il Rettore rappresenta l’Università ad ogni effetto di legge e sovrintende a tutte le sue attività […], è responsabile del perseguimento delle finalità dell’Università secondo criteri di qualità, nel rispetto dei principi di efficacia, efficienza, trasparenza e promozione del merito […], garantisce il rispetto dei principi di autonomia dell’Università, di libertà della didattica e della ricerca, dei diritti del personale e degli studenti […], garantisce l’osservanza della legge, dello Statuto e dei regolamenti […], convoca e presiede il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione […], emana lo Statuto e i regolamenti di Ateneo, compresi quelli interni di ciascuna struttura».

SINTESI DEL CURRICULUM VITAE DI LORIS BORGHI

Professore Ordinario di Medicina Interna
Nato a Palanzano (Parma) il 15 febbraio 1949, ha avuto come Maestri i proff. Bonaventura Rescigno, Luigi Migone, Alberico Borghetti, Almerico Novarini

Titoli di studio
· Maturità classica a Reggio Emilia, 1968
· Laurea in Medicina e Chirurgia a Parma con lode, 1974
· Specializzazione in Medicina Interna a Parma, 1980
· Specializzazione in Biochimica e Chimica Clinica a Parma, 1984

Esperienze/incarichi accademici
· Ricercatore CNR 1978-1980
· Ricercatore Universitario 1980-1999
· Professore Ordinario 2000-oggi
· Coordinatore C.I. Semeiotica e Metodologia Clinica, CdL in Medicina e Chirurgia, 2001–2013
· Direttore Dipartimento Universitario di Scienze Cliniche (4 anni)
· Direttore Scuole di Specializzazione in:
– Gastroenterologia (3 anni)
– Scienza dell’Alimentazione (4 anni)
– Allergologia ed Immunologia Clinica (3 anni)
– Medicina d’Emergenza-Urgenza (4 anni)
· Presidente Osservatorio Regione Emilia-Romagna per le Scuole di Specializzazione Mediche (5 anni)
· Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia 1/11/2005-25/07/2012
· Direttore Dipartimento Medicina Clinica e Sperimentale 25/07/2012-31/10/2013

Iniziative personali di rilievo in ambito accademico/professionale
· Fondatore Dipartimento Universitario di Scienze Cliniche
· Fondatore Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione
· Fondatore Scuola di Specializzazione in Medicina d’Emergenza-Urgenza
· Fondatore Centro clinico e di ricerca su Calcolosi Renale (rilievo internazionale)
· Fondatore Laboratorio Universitario per I sistemi sanitari
· Fondatore Struttura complessa di Medicina Interna e Lungodegenza Critica presso l’Ospedale Maggiore di Parma

Produzione scientifica
· Coordinatore Network universitario nazionale per progetti MIUR-PRIN su nefrolitiasi e malattie correlate
· Coordinatore progetti Università-Regione Emilia Romagna su governo clinico
· Autore di oltre 100 pubblicazioni di livello internazionale (di cui la più prestigiosa pubblicata nel 2002 sulla rivista The New England Journal of Medicine)

Esperienze all’estero
· Mineral Metabolism Unit (Prof. WG Robertson), University of Leeds (UK)
· South Western Medical School (Prof. CYC Pak), University of Dallas (USA)
· Michael Reese Medical Center (Prof. FL Coe), University of Chicago (USA)

Riconoscimenti di rilievo
· Premio “Paul Harris International” 2002

Clicca qui per accedere ai siti universitari di Parma amici!

Casa Bambini
kaleidoscopio
SanMartino
lodi_maggio24