Luca Ablondi eletto coordinatore dei Giovani Padani

05/08/2012

Cambio ai vertici del Movimento Giovani Padani e del Movimento Studentesco Padano di Parma.
Il Congresso provinciale dell’MGP, convocato, alla presenza del Segretario Nazionale della Lega Nord Emilia, Fabio Rainieri e del coordinatore Nazionale del Movimento Giovani Padani, Filippo Pozzi, ha infatti eletto Luca Ablondi nuovo Coordinatore provinciale dei Giovani Padani di Parma.
«Ringrazio il coordinamento nazionale dei Giovani Padani Emilia per il nuovo incarico che mi ha affidato, dopo ormai 2 anni di coordinamento delle scuole col MSP – ha detto Ablondi -. Per me il MGP rappresenta un traguardo importante e una sfida impegnativa».
A Tommaso Fiazza, invece, l’incarico di guidare il Movimento Studentesco Padano di Parma.
Soddisfatto del rinnovo dei vertici il Segretario Nazionale della Lega Nord Emilia, Fabio Rainieri: «A Luca e Tommaso – spiega – i miei complimenti, l’augurio di un buon lavoro e l’assicurazione che il movimento sarà sempre pronto ad ascoltarli e ad aiutarli. Accolgo con favore questo rinnovo dopo l’immobilismo degli ultimi due anni».
«Questi due ragazzi hanno dimostrato di volere fare tanto e in questi mesi lo hanno fatto vedere portando un nutrito gruppo di giovani alle manifestazioni organizzate dal movimento. Sono convinto che proprio da loro si possa ripartire alla grande».
Piena soddisfazione anche da Filippo Pozzi, coordinatore Nazionale del Movimento Giovani Padani: «Ablondi e Fiazza rappresentano il nuovo corso del movimento che ha aperto una sorta di libero credito nei confronti dei giovani. Oggi in molti incarichi di responsabilità vediamo giovani o ragazzi che hanno fatto parte del movimento giovanile e anche su Parma vogliamo muovere in questa logica. Il Movimento Giovani Padani – conclude – è fortemente radicato nel territorio e siamo certi che in futuro riuscirà a farsi sentire e apprezzare ancora di più».

cioccolato