Parma femminile, Fosca Calloni commenta la vittoria

Fosca Calloni, uno dei punti di riferimento del Parma Calcio 1913 Femminile, ha commentato a caldo il successo delle crociate (2-0) nella sfida al vertice contro la Federazione Sammarinese giocata, ieri pomeriggio, allo stadio Ennio Tardini:

Siamo state bravissime nel primo tempo, quando abbiamo fatto quasi una partita perfetta. Nel secondo tempo abbiamo un pochino tirato i remi in barca, ma senza grandi sofferenze. Abbiamo avuto tante occasioni ugualmente, perché loro erano sbilanciate. Il nostro portiere è stato bravo in diversi interventi. D’ ora in avanti ogni partita sarà una finale. Le gare più difficili sono proprio contro le squadre sulla carta più deboli. Contro le formaziioni come il San Marino gli stimoli li trovi sempre, mentre con altre che magari sono in fondo alla classifica potremmo abbassare la tensione e rischiare di fare passi falsi”.


L’esperta Samantha Arrigoni, ieri pomeriggio, autore del secondo gol nella vittoria (2-0) del Parma Calcio 1913 Femminile sulla Federazione Sammarinese, è stata una delle protagoniste della sfida al vertice della Serie C giocata allo stadio Ennio Tardini:

Sul mio gol ho guardato la mia compagna, Alessandra Pizzola. Sapevo che nell’inserimento mi avrebbe dato la palla, poi ho dato un’occhiata al portiere per vedere cosa volesse fare ed ho fatto un pallonetto che provo e riprovo anche in allenamento e mi è venuto. Sono molto contenta. Per me segnare al Tardini a 42 anni è stata una bella soddisfazione e un’emozione grande. Siamo entrate in campo molto decise. Siamo partite forte. Abbiamo ragazze che tecnicamente sono brave. Non abbiamo nulla da invidiare ai loro attaccanti. Inoltre, abbiamo dimostrato di avere una difesa molto forte”.


Il mister del Parma Calcio 1913 Femminile, Marco Libassi, al terrmine del successo delle sue ragazze (2-0) nella sfida al vertice contro la Federazione Sammarinese giocata, ieri pomeriggio, allo stadio Ennio Tardini, ha espresso la propria analisi:

Le ragazze hanno fatto una prestazione sensazionale. Era quello che ci voleva per poter vincere questa partita. Sono state brave in tutto quello che hanno fatto. Oggi hanno messo tutto e hanno dimostrato di avere grandissima qualità, valore e personalità, perché giocare in un palcoscenico del genere può creare problemi. Hanno fatto tutte una partita eccezionale. Speriamo ci siano anche altre occasioni per giocare al Tardini. Ringraziamo la società che ci mette a disposizione lo stadio. Noi siamo contentissimi. Le mie giocatrici stanno realizzando un loro sogno. Indossare questa maglia crea ancora più entusiasmo e ancora più voglia. Penso che abbiano dimostrato di valere e di avere il diritto di vestirla”.