Sportello “Un arcobaleno per Parma”: rassegna di incontri on line sulla tutela delle persone LGBTQIA+

Il centro antidiscriminazione “Un arcobaleno per Parma”, finanziato da UNAR, nell’ambito del PON Inclusione – Fondo Sociale Europeo 2014-2020, realizzato dal Comune di Parma e Associazioni Ottavo Colore, Tuttimondi, CIAC Onlus, Giolli Coop.Soc. e Centro interculturale di Parma e provincia, a partire da venerdì 11 novembre 2022 e fino ad aprile 2023 organizza una serie di incontri on line per approfondire gli aspetti legali e socio sanitari legati alla tutela delle persone LGBTQIA+. 

Gli incontri sono rivolti a operatori degli Enti Pubblici, operatori sociosanitari, professionisti e cittadini che desiderano conoscere e approfondire una materia delicata e in costante divenire. 

La prima parte degli incontri, curata dall’Avvocata Danila Brugnoli della Rete Lenford e dalle operatrici legali dell’Associazione CIAC Onlus, che si occupa della tutela e dell’accoglienza dei richiedenti asilo e dei rifugiati anche LGBTQIA+, sarà dedicata all’approfondimento della normativa antidiscriminatoria e alle forme di tutela contro le discriminazioni. 

La seconda parte, dedicata invece ai temi della tutela psicologia e del supporto emotivo nei casi di discriminazione, sarà curata dal Dott. Federico Dibennardo psicologo clinico e formatore. 

Il ciclo di incontri avrà inizio venerdì 11 novembre 2022 e si concluderà il 7 aprile 2023. 

Gli incontri si terranno online su piattaforma Zoom, dalle ore 14 alle ore 16.  

E’ obbligatoria l’iscrizione per ogni singolo incontro attraverso il link https://forms.gle/cchqT4fUsnrE98am9 

Per informazioni scrivere a arcobalenoparma@gmail.com 

cioccolato