Stamattina riunione tecnica del Consiglio provinciale

proges_4_21

Il Consiglio Provinciale si è riunito stamattina modalità mista, presenza in sede e videoconferenza, all’ordine del giorno due delibere tecniche.

Il Consiglio ha approvato all’unanimità il riconoscimento della legittimità di un debito fuori bilancio di quasi 41 mila euro per interventi di somma urgenza effettuati nello scorso mese di aprile sulla Sp 28 tra Varsi e Ponte Lamberti.
“Si è dovuto intervenire immediatamente per ovviare alla caduta di massi sulla carreggiata – ha spiegato il Delegato provinciale alla Viabilità Giovanni Bertocchi – E’ l’unica strada di collegamento dell’alta Valceno, ora ancora a senso unico alternato con semaforo.”

Il Consiglio provinciale ha poi approvato, con l’astensione del Gruppo Provincia Nuova, una rettifica al Rendiconto 2020, illustrata dal dirigente del Servizio Finanziario dott. Menozzi. La modifica si è resa necessaria per aggiornare la rendicontazione delle maggiori spese o minori entrate da Covid, visto che il modello di certificazione del Fondo Covid è stato pubblicato da parte statale solo in aprile, quando il Rendiconto di gestione della Provincia era già stato predisposto.

“Questa misura ci consente di liberare una parte consistente dell’avanzo vincolato per legge, di  1,5 milioni di euro, somma che fa salire l’avanzo disponibile a 11 milioni e 300 mila euro – ha affermato il Presidente della Provincia Diego Rossi – Grazie al tempestivo aggiornamento della rendicontazione sul “Fondo Vincolato Covid” operato dagli uffici ed al voto del Consiglio di questa mattina, si liberano ulteriori risorse che così si rendono disponibili per finanziare ulteriori investimenti”.

La registrazione della seduta è disponibile sul canale istituzionale youtube della Provincia di Parma, al seguente link https://www.youtube.com/channel/UCryi2ddrmGQjyneG57hRf0g