Elisa Cugina subentra ad Andrea Bonati alla guida di Confcooperative di Parma

Dopo 12 anni Andrea Bonati lascia il comando a Elisa Cugini, presidente di FedagriPesca Parma, durante una Assemblea partecipata, sia da delegati, sia dai tanti rappresentanti delle Istituzioni.

E’ stato il Presidente Regionale di Confcooperative a trarre le conclusioni dei lavori assembleari che hanno portato a eleggere, per acclamazione, Elisa Cugini, alla carica di Presidente di Confcooperative di Parma, raccogliendo il testimone da Andrea Bonati, in carica da tre mandati.

“Una bella Assemblea, ha sottolineato Francesco Milza, a volte dobbiamo dircelo. Una Assemblea molto partecipata anche dai tanti rappresentanti delle Istituzioni locali a conferma dell’ottimo lavoro di interlocuzione svolto sul territorio. Perciò voglio ringraziare Andrea Bonati, con il quale ci siamo affiancati per 3 mandati, e complimenti anche ai dirigenti e funzionari territoriali.”

 

Michele Guerra varca la soglia della clausura del monastero delle Carmelitane Scalze (di Andrea Marsiletti)

 

Un’assemblea che ha visto alternarsi sul palco assembleare dal sindaco di Fontanellato Luigi Spinazzi, a quello di Parma Michele Guerra oltre a Don Augusto Fontana in vIce del Vescovo Solmi, quindi l’Assessore Regionale Barbara Lori e il Presidente della Provincia Andrea Massari oltre ai vertici di Confcooperative Maurizio Gardini presidente nazionale e Francesco Milza alla guida del regionale. Infine i rappresentanti dei settori di Confcooperative Parma hanno portato le loro istanze e gli obiettivi primari dei loro rispettivi settori.

La prima a parlare è stata la Vice Presidente Cristina Bazzini (Servizi), seguita da Roberta Lasagna (Sociale), Daniele Mazzocchi (CLCA), Alessandro Cardinali (Cooperative di comunità), Fabio Faccini (Terzo Settore), Eugenio Caggiati (Cultura), Claudio Barilli (FedAgriPesca).

Il minimo comune denominatore di tutti gli interventi è stata la gratitudine e i ringraziamenti rivolti al presidente uscente, Andrea Bonati, per l’ottimo lavoro svolto in un periodo particolarmente difficile segnato dalla crisi economica post 2008 alla Pandemia, quindi alla crisi economica ed energetica determinata dalla Guerra in Ucraina.

Ma la Presidente subentrante, Elisa Cugini, non ha ricevuto minori onori a partire dalla grande rappresentanza numerica della lista che l’ha proposta alla presidenza che si è infine conclusa con una elezione per acclamazione.

“Il mio primo ringraziamento va a Andrea Bonati per avermi affiancata nel mio percorso di conoscenze del mondo cooperativo. Prendo in mano un testimone pesante e perciò metterò il massimo impegno per onorarlo e infine ringrazio i funzionari e dirigenti di Confcooperative Parma per l’ottima organizzazione di questo evento”, così si è espressa Elisa Cugini dopo la nomina al nuovo incarico.

___________________________
Chi è e da dove arriva Elisa Cugini

Dopo una importante carriera extragricola, che l’aveva portata al vertice di una impresa di Bolzano che svolge servizi al settore edile, Elisa Cugini ha sentito il richiamo di casa per mettersi al servizio dell’impresa zootecnica di famiglia. “Qualcuno pensa che io abbia fatto una pazzia – ha dichiarato Elisa al momento della nomina, nel novembre 2021, alla Presidenza della federazione agricola parmense – FedAgriPesca — ma, oltre al richiamo emotivo, ho sentito proprio il bisogno di migliorare la qualità di vita. Così, da circa due anni, mi occupo dell’azienda di famiglia, e ho avviato, con le necessarie cautele, un processo di rinnovamento strutturale e organizzativo, potendo contare su di un patrimonio genetico particolarmente elevato che mio padre Giampaolo aveva perfezionato, nel tempo, dopo averlo preso in carico dal nonno Egizio.”
Dal 4 marzo 2024 è Presidente di Confcooperative Parma

 

 

lombatti_mar24